Sanità Calabria, Morra: «Senza Gino Strada non voteremo il Decreto Calabria»

Il senatore sulla nomina di Zuccatelli: «Conferma pro tempore, i 5 Stelle vogliono rimettere al centro la sanità pubblica. E questo fa paura a tanti»

39
di Redazione
16 novembre 2020
10:52
Nicola Morra
Nicola Morra

«Stiamo valutando di non votare il decreto Calabria qualora non includa nel pacchetto il nome di Gino Strada». Lo ha detto il senatore del M5s, Nicola Morra, presidente della Commissione antimafia nella trasmissione "Non è l'Arena" su la 7. Per Morra, infatti, «deve orientare le politiche pubbliche della sanità in Calabria».

In relazione alla nomina di Zuccatelli il parlamentare ha detto che si tratta di una «conferma pro tempore, i 5 Stelle vogliono rimettere al centro la sanità pubblica. E questo fa paura a tanti».

LEGGI ANCHE:


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio