Università, Anastasi (Iric) alla giunta Spirlì: «Le tasse vanno azzerate»

VIDEO | Il consigliere regionale aveva presentato una mozione approvata all'unanimità e si dice mortificato per la scelta dell'esecutivo di disattendere questo indirizzo. Sul futuro non ha dubbi: «Pronto a ricandidarmi»

9
di Agostino Pantano
21 marzo 2021
15:30

«La giunta regionale sta disattendendo l’indirizzo dato, all’unanimità, dal consiglio regionale che impone l’azzeramento delle tasse universitarie». È quanto dichiara Marcello Anastasi, capogruppo regionale di Io resto in Calabria, che nei mesi scorsi aveva presentato una mozione. «Sono mortificato per questa scelta dell’esecutivo – prosegue – che non tiene conto del sostegno che le famiglie hanno dato ravvisando, specie in questo momento di crisi, l’urgenza anche di favorire il ritorno in Calabria degli studenti che se incentivati possono favorire una opzione regionale per gli studi».

Escalation criminale

Anastasi, poi, allunga lo sguardo sulla escalation criminale che tiene col fiato sospeso la comunità Progetto Sud di Lamezia Terme. «Va espressa – prosegue – tutta la solidarietà possibile a don Giacomo Panizza e ai suoi collaboratori, che hanno creato una realtà che tutti i calabresi per bene devono sentire propria».


Le regionali

Orfani del fondatore Pippo Callipo, per i superstiti del suo movimento è anche tempo di scelte personali e strategiche. «al servizio della mia gente – conclude Anastasi – ho intenzione di ricandidarmi. Molto probabilmente faremo una lista e, a mio parere, l’appoggio a Nicola Irto non è in discussione».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top