Coronavirus, parte la sperimentazione del farmaco anti-artrite: ok dall'Aifa

L'Agenzia italiana del farmaco ha dato il via libera alla sperimentazione scientifica del Tolicizumab. Coinvolti circa 250 pazienti: Napoli e Modena saranno i capofila

di Redazione
16 marzo 2020
19:47

«L'Aifa ha approvato il protocollo della sperimentazione scientifica del Tolicizumab, Napoli e Modena saranno i capofila. Partiremo con priorità immediata in 10-15 giorni su 250 pazienti in Italia». Lo annuncia all'Ansa Vincenzo Montesarchio, infettivologo dell'ospedale Cotugno di Napoli che sta lavorando insieme a Paolo Ascierto, direttore dell'unità di immunologia clinica del Pascale, sull'effetto positivo del farmaco sulla polmonite indotta dal coronavirus.

 

Proprio nei giorni scorsi, Walter Ricciardi, membro dell'esecutivo dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e consulente del ministero della Salute, durante la trasmissione Agorà su Raitre, aveva dichiarato che era iniziata una interlocuzione «con l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) per avviare un protocollo su tutto il territorio nazionale» che possa valutare l'efficacia del farmaco contro l'artrite reumatoide testato nella città partenopea per la cura di effetti infiammatori gravi causati da Covid-19.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio