Coronavirus, arriva anche in Calabria il farmaco in fase sperimentale

L'annuncio della presidente della Regione Jole Santelli: «Sarà disponibile per tutti gli ospedali della regione»

di Redazione
13 marzo 2020
21:18

«Arriva anche in Calabria il farmaco in fase sperimentale che avrebbe effetti benefici sui pazienti affetti da Coronavirus. Il “tocilizumab”, questo il nome del farmaco, - si legge in una nota di Jole Santelli, presidente della Regione Calabria . è prodotto dall'azienda farmaceutica Roche, è nato per curare l'artrite reumatoide e si è scoperto essere in grado anche di ridurre i problemi polmonari dei soggetti colpiti dal Coronavirus.

Il farmaco sarà disponibile per tutti gli ospedali della Calabria, sia hub, che spoke e di montagna e sarà distribuito, a seguito di apposita richiesta, dalle strutture di riferimento per ciascuna provincia: l’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio per le strutture comprese nel territorio dell’Asp di Catanzaro; l’ospedale Metropolitano di Reggio Calabria per la provincia di Reggio Calabria; l’Asp di Cosenza per il territorio cosentino e l’Azienda ospedaliera Universitaria Mater Domini per le province di Crotone e Vibo Valentia. 

Voglio ringraziare la casa farmaceutica Roche che ha messo a disposizione gratuitamente il farmaco. Uno strumento che può certamente aiutarci nella situazione di emergenza che ci troviamo ad affrontare».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio