Coronavirus, l’Oms: «Potrebbe non scomparire. Vaccino unica chance»

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità il virus potrebbe diventare endemico, come l’Hiv. «Molto difficile prevedere quando riusciremo a prevalere su di esso»

di Redazione
14 maggio 2020
10:10
91

Sono 4 milioni i casi di Covid-19 confermati nel mondo dall'inizio dell'epidemia, quasi 300mila i morti. 31.106, secondo l’ultimo bollettino della Protezione civile, le vittime in Italia, uno dei paesi più colpiti. L’Organizzazione mondiale della sanità ha avvertito: il coronavirus potrebbe non essere mai debellato del tutto.  

«È un nuovo virus che è entrato nella popolazione umana per la prima volta e quindi è molto difficile prevedere quando riusciremo a prevalere su di esso», ha detto Mike Ryan, a capo del programma di emergenze sanitarie dell'Oms, in un incontro incentrato sul coronavirus.

«Questo virus potrebbe diventare solo un altro virus endemico nelle nostre comunità e potrebbe non scomparire mai. L'Hiv non è scomparso. Non sto confrontando le due malattie, ma penso sia importante che siamo realistici. Non credo che nessuno possa prevedere quando o se questa malattia scomparirà», ha aggiunto, spiegando che il Covid-19 potrebbe anche fondersi con altri virus che compaiono ogni anno.

Con un vaccino, secondo Ryan, «potremmo avere una possibilità di eliminarlo ma quel vaccino dovrà essere disponibile, dovrà essere altamente efficace, dovrà essere reso disponibile a tutti e dovremo usarlo».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio