Coronavirus in Calabria, a Castrovillari ricoverati tre pazienti positivi

Nel complesso sono quattordici le persone in cura nei presidi ospedalieri della provincia di Cosenza, di cui due ancora in rianimazione all’Annunziata

di Salvatore Bruno
14 marzo 2020
21:52
50

Sono 14 in totale le persone ricoverate in ospedale in provincia di Cosenza, che hanno contratto il Covid 19.

Undici in cura all'Annunziata

All’Annunziata nove sono in cura nell’unità operativa di malattie infettive, due in rianimazione. Altri tre pazienti sono ospiti del Ferrari di Castrovillari.

Spostata l’unità di ematologia

Intanto il trasloco dell’unità di ematologia ha consentito di mettere i 18 posti a disposizione dell’adiacente reparto di malattie infettive a cui, quindi, adeso è stato interamente destinato il padiglione del complesso ospedaliero, sito nell'ultimo tratto di Viale della Repubblica. Ulteriori 28 posti tutti da destinare ad infettati da coronavirus, sono stati allestiti al Santa Barbara di Rogliano. Una riunione operativa è in corso per mettere a punto altre postazioni di terapia intensiva da utilizzare in caso di emergenza.

 

LEGGI ANCHECoronavirus in Calabria, tutti gli aggiornamenti in diretta

I decessi di Castrovillari

Per tutta la giornata poi, si sono rincorse alcune indiscrezioni relative a due decessi registrati a Castrovillari. Due persone di 72 e 89 anni. Per una delle due i sanitari hanno già accertato che non aveva contratto la malattia. Per l’altra l’esito del tampone è atteso per la giornata di domenica.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio