Cosenza, dal Pd l'appello al sindaco: «Subito fondi per l’ospedale»

Il capogruppo del Partito deocratico Damiano Covelli: «Si diano almeno 100mila euro per l'acquisto di apparecchiature mediche. Bene anche variazione di bilancio»

di Redazione
21 marzo 2020
18:03

«Il Comune di Cosenza deve fare la sua parte a sostegno dell’Annunziata. Propongo quindi al Sindaco di riunire la giunta e predisporre almeno 100mila euro da destinare al nostro Ospedale. Una variazione di bilancio da fare in fretta e rispetto alla quale assicureremo il nostro voto favorevole per la sua approvazione».

La raccolta fondi

Questa, in sostanza, la proposta del capogruppo PD in consiglio comunale a Cosenza Damiano Covelli, al primo cittadino. «Di Covid-19 si muore quando mancano macchinari e protezioni necessarie -. E ancora-: È di pochi giorni fa l’attivazione da parte dell’Azienda Ospedaliera dell’Annunziata di un numero di conto corrente per raccogliere più proventi possibili proprio per l’acquisto di queste attrezzature. Singoli cittadini, associazioni, stanno facendo con generosità la loro parte. È quindi non solo urgente ma anche importante sostenere questa iniziativa».

LEGGI ANCHECoronavirus in Calabria, tutti gli aggiornamenti: contagiati e decessi

«Le difficoltà non ci fermino»

Infine: «Sono consapevole delle gravi difficoltà in cui versano le casse comunali ma questo sforzo appare necessario per dare un contributo concreto a gli operatori della sanità cosentina, sul campo con abnegazione e di sacrificio – ha proseguito Covelli-. In questi giorni drammatici le istituzioni devono far sentire la loro vicinanza concreta a chi si sta battendo in prima linea contro l'epidemia di coronavirus. Ai nostri medici, agli infermieri e a tutti coloro che sono in trincea, va non solo il mio ringraziamento ma bisogna assicurare che il loro lavoro venga svolto con la massima sicurezza.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio