Covid a Laino Borgo, test rapidi per alunni e insegnanti prima del rientro in classe

Verranno effettuati nel poliambulatorio comunale. Coinvolti anche autisti, personale ata e addetti al servizio mensa

39
di Redazione
17 aprile 2021
19:10

Tamponi a tappeto alla popolazione scolastica per un rientro a scuola in sicurezza. Lunedì, 19 aprile, i ragazzi delle scuole di Laino Borgo, dopo la sosta forzata a causa dell'elevato numero di contagi che ha interessato la cittadina sul fiume Lao, torneranno nuovamente a fare lezioni in presenza. La sindaca, Mariangelina Russo, con una propria ordinanza emessa lo scorso 6 aprile, a causa della situazione di emergenza che si era venuta a creare nel piccolo centro dove erano stati riscontrati 18 positivi tra cui gran parte genitori di alunni frequentanti l'istituto comprensivo, aveva disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza fino al 18 aprile.

 


«È tempo di prendersi cura di se stessi e degli altri ma soprattutto avere cura dei bambini e dei ragazzi - ha detto la sindaca Russo - e invito tutti i genitori, i docenti e tutte le persone che operano all'interno delle strutture scolastiche a recarsi domani al poliambulatorio comunale per l'esecuzione dei tamponi rapidi. In questo periodo i contagi aumentano giornalmente e purtroppo le nuove regole in materia scolastica ci vietano di sospendere le attività didattiche in presenza, pertanto usate il buon senso ma soprattutto sentitevi cittadini responsabili e sottoponete i vostri figli allo screening. Iniziamo in sicurezza, quello che potrà avvenire dopo sarà più tracciabile».
Lo screening riguarderà tutta la popolazione scolastica, alunni (infanzia, primaria e secondaria di primo grado), docenti, personale Ata, autisti, addetti al servizio mensa.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top