Un aiuto in piu’

LinfoVita e la lotta contro i linfomi, nasce ad Ardore Marina la nuova sede della Locride

VIDEO | L’associazione, nata nove anni fa a Reggio Calabria, promuove iniziative a sostegno dei pazienti e dei loro familiari. Durante l'inaugurazione sottolineata l'importanza della diagnosi e della comunicazione tra medico e malato

23
di Tonino Raco
14 luglio 2022
08:30

È stata inaugurata ad Ardore Marina la nuova sede di LinfoVita, un punto di riferimento per i pazienti della Locride affetti da linfoma. L’associazione, nata nel luglio del 2013 a Reggio Calabria, si pone come obiettivo quello di promuovere molteplici iniziative a sostegno dei pazienti affetti da linfoma e dei loro familiari che spesso faticano a dare il necessario supporto. 

Il pilastro fondamentale che caratterizza l’attività dell’associazione è la corretta informazione da fornire ai pazienti, a partire dalla diagnosi della malattia, proseguendo lungo tutto il percorso di cura. L’importanza della giusta diagnosi diventa centrale per una malattia per la quale la prevenzione spesso non fornisce risultati apprezzabili, così come spiega il dottor Massimo Federico: «Nello specifico dei linfomi, molte strategie non si possono mettere in atto, però oggi sappiamo che le cure sono molto efficaci e quindi l’accuratezza della diagnosi è un passaggio fondamentale per scegliere la terapia migliore».


La corretta informazione diviene quindi la prima medicina per dare la possibilità di condividere la scelta terapeutica e instaurare un rapporto di fiducia con il medico migliorando la comunicazione, che contribuisce ed incide sul buon esito delle cure.

«Le associazioni devono lavorare in sinergia con il medico e con il coinvolgimento attivo dei pazienti, il contributo dei pazienti dato dal fatto di aver vissuto la malattia li rende un valore estremo», evidenzia la dottoressa Caterina Stelitano, fondatrice di LinfoVita. 

All’incontro con i cittadini per l’inaugurazione della sede di Ardore Marina, oltre al presidente della sede Francesco Bova, alla fondatrice Caterina Stelitano e a Massimo Federico, hanno preso parte con alcune testimonianze l'matologa Tetiana Skrypets, il dottor Carmelo Tuscano specializzato in radioterapia; Serena Monteleone, psicoterapeuta e alcuni membri del gruppo LinfoSocial (gruppo di pazienti e familiari nato all’interno dell’associazione con il principale scopo di conforto e confronto).

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top