Ospedale di Cosenza, Cotticelli “promuove” il lavoro del commissario Panizzoli

Il commissario ad acta della sanità calabrese ha valutato positiva la verifica effettuata sull’attività della professionista alla guida dell’azienda ospedaliera cosentina 

10
di Redazione
2 settembre 2020
19:03
Il commissario Giuseppina Panizzoli
Il commissario Giuseppina Panizzoli

Il commissario ad acta della sanità calabrese, Saverio Cotticelli, ha valutato "positiva" la verifica effettuata, ai sensi del "Decreto Calabria", sull’attività del commissario straordinario dell’azienda ospedaliera di Cosenza, Giuseppina Panizzoli, dal 9 settembre 2019 al 9 giugno scorso.

 

La valutazione è contenuta in un decreto adottato nei giorni scorsi da Cotticelli e sottoscritto anche dal sub commissario, Maria Crocco. L’istruttoria sull’attività e sul raggiungimento degli obiettivi di mandato di Panizzoli, nominata dal governo nazionale a luglio 2019, è stata effettuata da Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, alla quale a luglio scorso aveva chiesto supporto il commissario Cotticelli.

 

Tra i traguardi raggiunti dal commissario straordinario dell’azienda ospedaliera di Cosenza riscontrati da Agenas «l’adozione, entro il 9 marzo 2020, del nuovo atto aziendale; governo delle liste d'attesa, con rispetto tendenziale dei tempi previsti nel piano regionale di governo delle liste d'attesa; impostazione e avvio di un sistema di controllo interno e monitoraggio dell'andamento della produzione, dei consumi e dei costi correlati per Unità operative complesse; contenimento, nel primo semestre 2020 e rispetto all'esercizio 2019, della spesa riferita a forniture di personale sanitario gravante sulla posta di bilancio relativa a 'beni e servizi', con riduzione di almeno il 50% della spesa medesima; blocco operatorio stabilimento ospedaliero 'Annunziata'; riduzione dei tempi medi di pagamento in essere al 30 agosto 2019 (65 giorni)».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio