L’appello

Pediatria a rischio all’ospedale di Castrovillari, i sindaci del Pollino all’Asp Cosenza: «Si eviti la chiusura»

I primi cittadini si rivolgono al commissario Antonello Graziano: «I nostri figli meritano la priorità delle scelte»

21
di Redazione
8 luglio 2022
22:14

No alla chiusura di Pediatria all’ospedale spoke di Castrovillari. I sindaci del comprensorio del Pollino hanno scritto al commissario dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, Antonello Graziano, al quale chiedono che «venga evitata la chiusura, per mancanza di personale, del reparto».

«Al centro di ogni valutazione - affermano i primi cittadini - deve esserci il 'bene salute' di ogni persona, ed in particolare dei più piccoli. Le patologie e le urgenze dei cittadini devono avere risposte adeguate con servizi ospedalieri all'altezza. Per questo servono provvedimenti immediati e improrogabili per il ripristino delle funzionalità del dipartimento di pediatria dell'ospedale spoke di Castrovillari. Tale bisogno riguarda proprio i più piccoli e i più fragili, che esigono una personale responsabilità da parte di chi decide e programma l'organizzazione sanitaria e assistenziale. I nostri figli meritano la priorità delle scelte. La mancanza, poi, di personale, soprattutto di infermieri e oss, determinerà, nell'immediato, l'impossibilità di garantire i servizi, con inevitabile chiusura della pediatria».


«Si tratta di una situazione - dicono ancora i primi cittadini - che necessita di un autorevole intervento di integrazione del personale al fine di scongiurare la chiusura di importanti strutture sanitarie e prevenire, così, manifestazioni di protesta da parte delle nostre comunità».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top