Lamezia Terme, per i calabresi una cardiologia a km 0

VIDEO | Il direttore della Struttura complessa di Cardiologia con Utic dell’Ospedale Giovanni Paolo II Roberto Ceravolo ospite dell'ultima puntata di LaC Salute

53
di Redazione
16 gennaio 2019
15:52
Cardiologia
Cardiologia

Si definisce "idraulico del cuore" il direttore della Struttura Complessa di Cardiologia con Utic dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme, Roberto Ceravolo, cardiologo interventista dal 7 giugno 1987. Lo stesso è stato ospite dell'ultima puntata di LaC Salute, la rubrica curata da Rossella Galati che va in onda ogni mercoledì e venerdì su LaC Tv canale 19.

"Quando la cardiologia funziona", questo il titolo del nuovo appuntamento che è stato l'occasione per fare il punto sul lavoro svolto fino ad oggi e sulle prospettive future. Da un anno e mezzo il nuovo direttore sta portando avanti un lavoro di rilancio e recupero della grande tradizione cardiologica del territorio, partendo dal patrimonio umano di professionisti ereditato. Nonostante infatti le gravi carenze e le difficoltà del settore, l'equipe del dottore Ceravolo sta riportando nel nosocomio lametino servizi e prestazioni che per troppo tempo sono stati assenti e allo stesso tempo si stanno creando sinergie con altre realtà italiane. E' la strada dell'innovazione quella intrapresa dal direttore Ceravolo, determinato a offrire ai cittadini calabresi una "cardiologia a km 0". A confermare i risultati raggiunti sono stati anche i pazienti intervistati in corsia. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio