Sanità, Consiglio dei ministri autorizza nomina commissari in Calabria

I nomi dei quattro responsabili sono stati proposti dal commissario ad acta Saverio Cotticelli in contrasto con il governatore Oliverio

9
di Redazione
12 dicembre 2019
17:49

Daniela Saitta, Giuseppe Giuliano, Giuseppe Zuccatelli, Iole Fantozzi: sono questi i nuovi commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere della Calabria la cui nomina da parte del ministro della Salute, Roberto Speranza, è stata autorizzata oggi dal Consiglio dei ministri. I nomi dei quattro commissari sono stati proposti, ai sensi del cosiddetto “Decreto Calabria”, dal commissario ad acta della sanità calabrese, Saverio Cotticelli, che in particolare ha indicato Daniela Saitta per l'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, Giuseppe Giuliano per l'Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, Giuseppe Zuccatelli per le due aziende ospedaliere di Catanzaro, il “Pugliese Ciaccio” e il Policlinico universitario “Mater Domini”, Iole Fantozzi per il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria. I nomi, trasmessi da Cotticelli al governo a fine novembre, sono stati proposti dal commissario della sanità calabrese senza l’intesa con il presidente della Regione, Mario Oliverio, intesa prevista ma non imposta dal Decreto Calabria. Secondo quanto stabilito sempre dal Decreto Calabria, adesso il conferimento degli incarichi dei nuovi commissari straordinari delle Asp e Ao verrà perfezionato con i decreti del ministro Speranza.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio