Gli studi Unical su nuovi metodi per il rilascio dei farmaci in una rivista internazionale

Due docenti hanno curato il numero speciale di Pharmaceutics in cui viene descritta la progettazione e la valutazione della performance degli idrogel per il rilascio di farmaci

75
di Redazione
19 febbraio 2020
18:07

La progettazione, la preparazione e la valutazione della performance degli idrogel per il rilascio di farmaci all’Unical finiscono sul numero speciale della rivista internazionale Pharmaceutics “Designing Hydrogels for Controlled Drug Delivery”. A curarne la pubblicazione Sonia Trombino e Roberta Cassano, docenti del Dipartimento di farmacia e Scienze della salute e della nutrizione dell’Unical, guest editors del numero speciale pubblicato online sul sito Pharmaceutics.

Cosa sono gli idrogel

Gli idrogel sono materiali interessanti per applicazioni farmaceutiche, particolarmente utili come sistemi di rilascio di farmaci perché sono biocompatibili e non tossici. Sono costituiti da reti polimeriche tridimensionali, idrofile in grado di assorbire grandi quantità di acqua o fluidi biologici e rilasciare i farmaci in essi intrappolati a seguito di stimoli esterni quali il ph, la temperatura, i campi elettrici e magnetici e altro.


Possono, inoltre, fornire un controllo spaziale e temporale sul rilascio di numerosi agenti terapeutici quali chemioterapici, antinfiammatori, antibatterici, proteine e così via, minimizzandone la tossicità e l’instabilità .

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio