Vaccinazione anti-Covid in Calabria, in arrivo un team di supporto

La decisione è stata assunta nel corso della Conferenza Stato-Regioni. Il governatore ff Spirlì: «Campagna sarà ottimizzata»

40
di Redazione
11 marzo 2021
19:11
Il presidente ff Nino Spirlì
Il presidente ff Nino Spirlì

Un team composto da personale della Difesa e della Protezione civile nazionale sarà inviato in Calabria per affiancare la Regione nella campagna vaccinale già pianificata. Il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, generale Francesco Paolo Figliuolo, ha concordato l’intervento del team a seguito dei colloqui avvenuti nel corso della conferenza Stato-Regioni di oggi con il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, d’intesa con il capo del dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio.

 


«Il gruppo di aiuto, da me richiesto con forza – commenta il presidente Spirlì –, arriverà in Calabria nei prossimi giorni e ci permetterà di ottimizzare la campagna vaccinale anti-Covid. I calabresi non meritano i ritardi che si sono accumulati proprio nel momento in cui la tutela della loro salute deve essere al primo posto. Mi auguro di continuare a rendermi utile per la gente di Calabria fino all’ultimo giorno del mio mandato».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top