Morano Calabro, prosa e note per la rassegna culturale Muranum

Presentato il cartellone che in totale sicurezza accoglierà gli spettatori per ventitre appuntamenti tra musica e teatro dal 24 ottobre fino al 25 aprile prossimo

16
di Vincenzo Alvaro
23 ottobre 2020
06:33

«A Morano siamo pronti per questa nuova ed importante rassegna teatrale che vuole essere uno stimolo per riflette e ritrovare fiducia in noi stessi, nel nostro territorio, nella cultura e cercare così di tornare nuovamente ad una tanto aspirata normalità». Sono le parole di Mario Donadio, consigliere comunale con delega alla cultura, ad introdurre la presentazione della rassegna culturale "Muranum...prosa e note" organizzata dall'associazione culturale Allegra Ribalta e sostenuta dalla Regione Calabria. Ventitrè appuntamenti dal 24 ottobre 2020 al 25 aprile 2021 tra commedie e musica d'autore con nomi di prestigio come gi Arteteca, Galatone e Simeoli tra i principali nomi di un festival organizzato nel pieno rispetto delle norme anti contagio.

Il teatro per ripartire

«Siamo assolutamente emozionati - ha spiegato la vice presidente dell'Allegra Ribalta, Emilia Zicari - perchè la nostra rassegna è particolarmente ricca» e perchè l'invito, in questo anno in particolare, è rivolto a tutti perchè «abbiamo bisogno di tanta leggerezza che non vuol dire superficialità» ma «volare insieme con cuore e mente» per superare il momento di crisi pandemica che sta interessando e coinvolgendo i sentimenti di tutti.  Un ricco cartellone - presentato nel dettaglio da Rosaldo Principe dell'associazione organizzatrice - sostenuto dalla regione Calabria che ha voluto, attraverso un collegamento telefonico dell'assessore Gianluca Gallo, manifestare la soddisfazione dell'Ente per aver sostenuto il mondo del teatro locale in questo difficile momento storico.

Il cartellone degli eventi

La kermesse avrà inizio il 24 e 25 ottobre con “Taxi a due piazze”, una commedia di Ray Cooney portata in scena dalla compagnia ospitante, prevista in replica il 31 ottobre. A seguire un ampio spazio musicale che prevederà l'incantevole omaggio a Ennio Morricone, eseguito dall'Orchestra di Fiati di Morano Calabro, in scena il 14 e 15 novembre. In programma per il 26 e 27 dicembre, invece, l'atteso concerto di Natale, storico appuntamento per la città moranese. Il mese di gennaio sarà dedicato interamente ad un'altra commedia portata in scena dall'Allegra Ribalta, 'O Scarfalietto, dal repertorio classico del teatro napoletano, in scena il 23 e 24 ed in replica il 30 e 31. 

 

Il 6 febbraio sarà la volta del primo dei due workshop organizzati nella kermesse, G.I.F.T. Snc formerà gli interessati sul tema dell'arte scenica. Il 7 febbraio, invece, salirà sul palco del “Troisi” Graziano Galatone, il celebre Febo del primo cast del musical Notre Dame de Paris, in “Melodie”. Il 28 febbraio sarà la volta della coppia più comica della tv, gli Arteteca, compagni nella vita e nel lavoro che divertiranno il pubblico nel loro spettacolo “Cabaret”. Il 13 marzo ancora un workshop, questa volta a cura di “Altra scena” mentre il 14 marzo andrà in scena l'ultimo dei big di questa edizione, direttamente dal cast di Gigi Proietti, Marco Simeoli in “Manca solo Mozart”.

 

Un nuovo spazio alla musica sarà destinato il 21 marzo con il concerto del “Progetto Bel Canto”, un momento dedicato alla musica da camera per gli appassionati del genere classico. Seguirà il concerto lirico sinfonico, a cura dell'orchestra di Fiati di Morano Calabro, in programma per il 27 e 28 marzo e a chiudere l'evento sarà l'ultima commedia portata in scena dall'Allegra Ribalta, scelta ancora una volta dal repertorio partenopeo: “Uomo e galantuomo” il 17 e 18 aprile ed in replica il 24 e 25 aprile.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio