Sanremo 2021, c'è l'ok del Cts: festival blindato e senza pubblico

Il Comitato tecnico scientifico ha approvato il protocollo Rai: kermesse confermata dal 2 al 6 marzo. Gli esperti hanno fornito indicazioni anche sul rischio assembramenti all'esterno del Teatro Ariston 

5
di Redazione
4 febbraio 2021
22:58
Il conduttore di Sanremo 2021, Amadeus
Il conduttore di Sanremo 2021, Amadeus

Via libera del Comitato tecnico scientifico al Protocollo Rai per la sicurezza sanitaria del Festival di Sanremo, che dunque rimane confermato dal 2 al 6 marzo.

Nel protocollo, la cui stesura era avvenuta anche con un confronto tra Rai e Cts, non è previsto, come noto, alcun pubblico neanche di figuranti e nessun evento collaterale fuori dal Teatro Ariston. Solo la lunga diretta del festival e la Domenica In del 7 febbraio, sempre dal Teatro Ariston.


Il Cts - secondo l'agenzia di stampa Adnkronos - avrebbe dato il suo parere favorevole al protocollo per l'utilizzo del Teatro Ariston e degli altri spazi chiusi coinvolti nel festival (compresa la sala stampa) ma avrebbe dato delle indicazioni soprattutto sul "rischio esterno", cioè sul rischio di assembramenti intorno al Teatro Ariston e agli altri edifici che potrebbero attirare fan degli artisti e curiosi.

LEGGI ANCHE: 
Festival di Sanremo, il cosentino Aiello tra i 26 big che si esibiranno all’Ariston
Festival di Sanremo, ci sarà anche il trombettista castrovillarese Mazzafera
Festival di Sanremo, ufficiale la presenza come ospite fisso di Zlatan Ibrahimovic

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top