CALCIOMERCATO | Vibonese, anche Bubas resta in rossoblu

Decisiva la “marcatura” del direttore sportivo, Simone Lo Schiavo. Il bomber argentino sceglie ancora Vibo nonostante le decine di richieste

4
di Alessio Bompasso
13 giugno 2018
13:14

Un’altra attesa conferma. Una nuova notizia positiva, che era nell’aria e che rende felici i tifosi rossoblù, in particolare i più piccoli, per i quali è diventato un idolo. Come previsto Nicolas Bubas sarà ancora in rossoblù. Le strade fra la Vibonese e il centravanti argentino proseguono assieme. Un percorso comune avviato all’inizio del 2016 con reciproca soddisfazione. 

 

Dalla retrocessione alla promozione

Dopo una fase di ambientamento, per Bubas ottime prestazioni e primi gol in Serie C. E’ rimasto anche in quarta serie nazionale dove ha contribuito, alla pari dei compagni, alla promozione in Serie C, siglando 18 gol fra campionato, Poule Scudetto e Coppa Italia. Nella mattinata odierna, alla presenza del presidente Caffo, del dg Beccaria e del ds Lo Schiavo, il centravanti ha raggiunto l’accordo per la prossima stagione. Un prolungamento naturale per via di un rendimento sempre più crescente. 

Sangue rossoblù 

«Sono felice di restare qui a Vibo Valentia - queste le parole di Nicolas Bubas - dove mi sono trovato bene e lo stesso vale per la mia famiglia. LaVibonese è una società esemplare, che ti consente di giocare con estrema serenità e tranquillità. Ci siamo ripresi la Serie C sul campo, un traguardo meritato, un obiettivo fortemente voluto da tutti noi. Adesso ci godiamo qualche giorno di vacanza e poi ci getteremo con entusiasmo e fiducia verso questa nuova avventura nella terza serie nazionale». Ed infine: «Ringrazio tutti per la stima e la fiducia. Come sempre ricambierò queste dimostrazioni di affetto sul campo, per il bene della Vibonese».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio