Catanzaro Calcio, una bella stagione per la Primavera 3 di Giulio Spader

VIDEO | I giovani giallorossi hanno concluso in vetta al proprio girone e senza perdere mai. Ecco il bilancio finale dell’allenatore

di R. S.
20 giugno 2021
14:45

Soltanto la nuova formula, creata appositamente in tempi di pandemia, ha impedito al Catanzaro approdare alla fase conclusiva. La media punti ha escluso i giallorossi dalla Final four del campionato Primavera 3, ma quella che si è da poco conclusa rimane una stagione da incorniciare per la squadra allenata da Giulio Spader.

Il primo posto, dinanzi a formazioni blasonate e competitive, rappresenta una bella gratificazione per tutto il gruppo, come si evince dalle parole del tecnico: «Contentissimo per ciò che ha saputo fare questa squadra. Essere arrivati fin qui rappresenta una bella soddisfazione per tutti».


Per il Catanzaro è stato un crescendo di vittorie e di belle prestazioni «anche perché – aggiunge Spader – man mano che arrivavano i risultati, prendevamo maggiore consapevolezza della nostra forza» e quindi anche i numeri sono stati dalla parte dei giallorossi. «Aver concluso con il miglior attacco e la miglior difesa rappresenta un motivo di orgoglio per tutti e in particolare per me. Non è mai facile riuscire a conciliare le due cose e da tecnico sono maggiormente contento».
Da parte di Giulio Spader ecco una dedica speciale «alla mia famiglia che mi segue e mi supporta» e un ringraziamento conclusivo «alla società, allo staff e ai ragazzi, ai quali auguro ogni fortuna».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top