Cosenza-Salernitana, Ba subentra senza permesso e viene ammonito: società annuncia ricorso

I lupi giocano per qualche secondo in 12 uomini ed al centrocampista viene mostrato il cartellino giallo, la società ha inoltrato un reclamo in merito all’episodio agli organi competenti della giustizia sportiva

di Redazione
30 novembre 2020
17:14

La società Cosenza Calcio fa sapere che inoltrerà agli organi competenti della giustizia sportiva un preannuncio di reclamo in merito all’episodio avvenuto al minuto 75’ del secondo tempo della gara Cosenza – Salernitana che ha portato successivamente all’espulsione del calciatore Abou Malal Ba.

 


Ieri i lupi hanno disputato una buona gara contro i campani, non riuscendo comunque ad aggiudicarsi i 3 punti. La Salernitana ha portato a casa il risultato vincendo di misura sul Cosenza (0-1 al San Vito Marulla), ma i rossoblu hanno da recriminare riguardo l’espulsione di Ba, che ha condizionato il finale di partita.

 

Il giocatore francese è entrato in campo senza l’autorizzazione del direttore di gara e addirittura il Cosenza gioca per qualche secondo in 12 uomini: il centrocampista viene ammonito. Quattro minuti più tardi al calciatore viene mostrato il cartellino rosso per doppio giallo dopo un fallo su un contropiede.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio