Serie A, la vigilia di Crotone - Atalanta nel segno del Covid: un positivo a testa

VIDEO | Le due squadre hanno annullato le rispettive conferenze stampa pre match. In entrambe, i contagi riguardano lo staff e non i calciatori. Si gioca domani alle 15

di Francesco Spina
30 ottobre 2020
16:20

Domani allo "Scida" di Crotone è in programma alle ore 15 la partita valevole per la sesta di Serie A tra Crotone ed Atalanta. Il match, però, è "iniziato" nelle ultime ore su un campo meno piacevole: i contagi da coronavirus. Entrambe le società hanno infatti rilevato un nuovo positivo all’interno del gruppo-squadra e di conseguenza sono state annullate le conferenze stampa pre match di Giovanni Stroppa e Gian Piero Gasperini.  

 


Sia per il Crotone che per l'Atalanta si tratta di positivi registrati nello staff tecnico e non tra i calciatori.

 

Per quanto invece riguarda il calcio giocato, le due squadre si affronteranno con motivazioni opposte ma con l’intenzione comune di dare una svolta al loro campionato. I pitagorici sono ultimi in classifica e sono alla ricerca della prima vittoria in campionato, la squadra di Stroppa dovrà riscattare anche l’eliminazione dalla Coppa Italia subita ad opera della SPAL. Bergamaschi, invece, che dopo il 2 a 2 in rimonta nella gara di Champions contro l’AJAX vogliono tornare alla vittoria in campionato dopo due sconfitte consecutive contro Napoli e Sampdoria.

 

Stroppa dovrà rinunciare allo squalificato Cigarini e a Dragus in isolamento dopo aver contratto il Covid. La coppia d'attacco sarà ancora formata da Simy e Messias. La cabina di regia dovrebbe essere affidata a Petriccione. In ballottaggio con lui, per una maglia da titolare, c'è però Eduardo Enrique Nell’Atalanta ballottaggio tra Ilicic e Muriel, con il secondo al momento leggermente avanti.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio