Calcio Calabria

Eccellenza, l’Isola Capo Rizzuto esonera l’allenatore Zangari: «I risultati fanno la differenza»

I giallorossi sono ultimi sono 7 giornate e la società ha deciso di cambiare tecnico: «La situazione di classifica attuale ci ha costretti ad intervenire in modo cinico per dare uno scossone alla squadra»

di Redazione
1 novembre 2021
20:05

L'avvio di campionato dell'Isola Capo Rizzuto è certamente da dimenticare, una squadra costruita a pochi giorni dall'inizio del torneo che dopo sette giornate ha raccolto solo un punto, con ben 6 sconfitte, peggior attacco (1 gol) e peggiore difesa (20 gol). Un bilancio che ha portato il sodalizio giallorosso al cambio in panchina. Nel tardo pomeriggio di oggi, infatti, attraverso il seguente comunicato la società crotonese ha annunciato l'esonero di mister Zangari. 

«Il Gruppo Sportivo Dilettantistico Isola Capo Rizzuto comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il mister Pietro Zangari. Una scelta difficile e dolorosa, con Pietro si era iniziata un’avventura difficile - si legge nella nota -  con l’obiettivo di diventare grandi insieme, purtroppo, però, nel calcio a fare la differenza sono i risultati».


«La situazione di classifica attuale ci ha costretti ad intervenire in modo cinico per dare uno scossone alla squadra - continua il comunicato dei giallorossi -  e sperare di poter invertire la tendenza. Nella stessa giornata di oggi sono iniziati alcuni colloqui per cercare la nuova guida tecnica e già nella giornata di martedì avremo il nuovo trainer. A mister Zangari e al suo staff auguriamo il meglio dal punto di vista personale e calcistico».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top