GIOIESE, ROMBOLA': 'O VENDIAMO 200 ABBONAMENTI O LASCIO DAVVERO'

Il presidente della società della piana lancia il suo ultimatum. I tifosi della formazione viola hanno una settimana di tempo per far cambiare idea al patron della Gioiese e mantenere la Serie D

22 giugno 2014
00:00

GIOIA TAURO (RC) - “Ancora una settimana e se non dovesse raggiungersi la quota di 200 tessere vendute la Gioiese non verrà iscritta al prossimo campionato di serie D”. Con queste parole il presidente del club della piana ha informato ufficialmente città, addetti ai lavori e i pochi supporters, su quali siano le sue intenzioni se dovesse continuare la latitanza dei tifosi dei tifosi della Piana. Il patron viola, nella conferenza stampa convocata all’indomani del suo addio definitivo al calcio, è stato convinto dai suoi più stretti collaboratori a temporeggiare per un’altra settimana. Al termine della quale deciderà se andare avanti o meno.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top