Il colpo

Il Cosenza riscatta Gennaro Tutino dal Parma. L’annuncio di Guarascio in conferenza stampa

La notizia è stata data dal patron rossoblù durante l'incontro con i giornalisti. Il bomber napoletano nella passata stagione ha realizzato 20 gol, superando il record di Negri

94
di Antonio Clausi
14 giugno 2024
12:18
Gennaro Tutino
Gennaro Tutino

Il Cosenza ha riscattato di Gennaro Tutino dal Parma. L’attaccante ha dimostrato il suo valore nella scorsa stagione con ben 20 gol segnati con la maglia rossoblù, diventando uno dei migliori calciatori della Serie B. Il costo dell’operazione era di circa 2,5 milioni di euro e il presidente Eugenio Guarascio ha scelto di procedere con l’acquisto del cartellino. Lo ha annunciato il patron durante la conferenza stampa di presentazione di Ursino e Delvecchio.

Di recente c’erano avvisaglie che il rapporto tra il bomber dei Lupi e il club potesse interrompersi. L’agente ha rilasciato di recente una serie di interviste, tra cui una accostandolo alla Salernitana, e anche il numero nove ha espresso il desiderio di voler realizzare tanti gol anche in Serie A. Insomma, elementi che avevano innescato una serie di preoccupazioni in seno alla tifoseria dei Lupi. Così invece non è stato.


Dodici mesi fa nessuno poteva immaginare la completa esplosione del centravanti rossoblù. Con la maglia numero 9 di Gigi Marulla sulle spalle ha stracciato il record che apparteneva a Marco Negri da ben 29 anni. Ha siglato 20 reti in Serie B, impresa che nessuno mai aveva completato prima in un campionato cadetto con la maglia dei Lupi. A Cosenza c’è riuscito Gennaro Tutino, che in mattinata ha ricevuto le novità sul suo riscatto.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top