Il Crotone saluta la serie A con un pari: allo Scida contro la Fiorentina finisce 0-0

VIDEO | Nell'ultima giornata del campionato gli squali giocano meglio dei viola ma vengono fermati dalle parate di Terracciano e dalla traversa colpita da Messias nella ripresa

17
di Francesco Spina
22 maggio 2021
22:47

La 30esima giornata del campionato di serie A segna la fine del torneo ma anche il saluto degli squali alla massima serie. Allo Scida contro la Fiorentina va comunque in scena un match piacevole con un buon Crotone soprattutto nel primo tempo. La ripresa regala veramente pochissime emozioni con il Crotone che comunque sfiora il gol in due occasioni: Messias fermato dalla traversa mentre Simy dall'imprecisione

Primo tempo

Dopo appena 60 secondi il Crotone va subito al tiro con Adam Ounas che lascia partire un missile deviato dalla difesa viola. Al 6’ è ancora la squadra di Cosmi pericolosa ma il tiro dal limite di Messias non impensierisce più di tanto Terracciano. All’elenco delle occasioni mancate si aggiunge anche Simy: il nigeriano calcia col sinistro da buona posizione ma non inquadra la porta difesa da Terracciano. La viola si affaccia dalle parti di Crespi al 22’: Castrovillari si fa trovare pronto per la conclusione di potenza ma manca la precisione ed il pallone termina alto. Gli squali sfiorano la rete del vantaggio al 23’: dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Ounas arriva il colpo di testa di Giuseppe Cuomo che, per poco, non entra nella porta ospite. Al 26’ i pitagorici cercano di segnare su calcio piazzato dal limite: Messias va alla conclusione ma la sfera esce di poco alla destra del portiere toscano. L’estremo difensore viola risulta essere il migliore in campo dei suoi nella prima frazione di gioco: prima esce nel migliore dei modi sul diagonale di Junior Messias e manda in angolo. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Terracciano e provvidenziale sul colpo di testa a botta più che sicura di Djidji. Il primo tempo si chiude sostanzialmente qui.


Secondo tempo

La seconda frazione di gioco inizia subito con gli squali che sfiorano la rete dell’1-0: Messias va al tiro con il pallone che sbatte prima sulla traversa poi sulla linea di porta. La sfera arriva a Simy che di testa manda alto. La Fiorentina cerca una scossa e ci prova con Bonaventura: l’ex Milan va al tiro e trova la deviazione in angolo. Dagli sviluppi del corner è ancora una volta Bonaventura a concludere verso la porta difesa dal diciannovenne Crespi ma in questa occasione viene murato dalla difesa rossoblù. Ad un quarto d'ora dal termine Ounas dalla sinistra mette un pallone per Simy, perso da Maxi Olivera: il nigeriano manca l'impatto davanti a Terracciano e spreca dunque la possibilità del vantaggio. Fino al triplice fischio non accade praticamente più nulla: il Crotone si concede dunque con uno 0-0 dalla serie A e chiude la stagione 2020/2021 al penultimo posto davanti al Parma. 

Il tabellino 

Crotone (3-5-2): Crespi; Djidji, Marrone, Cuomo; P. Pereira, Messias, Cigarini (76’ Zanellato), Benali, Molina; Ounas, Simy. Allenatore: Serse Cosmi.
Fiorentina (3-5-2): Terracciano; Caceres (83’ Igor), Martinez Quarta, M. Olivera; Venuti (63’ Callejon), Bonaventura, Pulgar (46’ Borja Valero), Castrovilli (46’ Eysseric), Biraghi; Vlahovic, Ribery (75’ Kokorin). Allenatore: Giuseppe Iachini.
Arbitro: Eugenio Abbattista di Bari
Note: gara a porte chiuse. Ammoniti: Djidji, Pulgar (C), Castrovilli (C), Zanellato (C)

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top