Serie C

Juve Stabia-Catanzaro 1-1, pareggio amaro per la squadra calabrese rimasta in 10 per tutta la ripresa

I padroni di casa passano in vantaggio nel primo tempo con Tonucci per essere poi raggiunti nel secondo dai giallorossi grazie a un gol di Biasci

9
di Giampaolo Cristofaro
27 marzo 2022
16:44
Foto uscatanzaro1929.com
Foto uscatanzaro1929.com

Il pareggio racimolato dalle Aquile calabresi a Castellammare lascia un sapore amaro. Juve Stabia-Catanzaro, valida per il 34esimo turno del girone del Sud di serie C, è terminata 1-1. I padroni di casa passano in vantaggio nel primo tempo con Tonucci, per essere poi raggiunti nella ripresa dai giallorossi grazie a un gol di Biasci. Da segnalare l’espulsione di Matinelli al 41’ che ha costretto la formazione calabrese a dover disputare il secondo tempo in dieci.

Il Catanzaro resta stabile al secondo posto in classifica con 62 punti, ma vede riavvicinarsi a sole tre lunghezze di distacco l’Avellino uscito vittorioso dalla trasferta contro il Picerno. Mentre il Bari capolista, che scenderà in campo alle 17.30 contro la Fidelis Andria, vincendo strapperebbe con quattro giorate di anticipo il ticket per la promozione diretta in Serie B.


Primo tempo

Il primo squillo della partita è gialloblù. Della Pietra lanciato in profondità controlla la sfera e colpisce in diagonale ma la palla si perde di poco al lato. I padroni di casa hanno il pallino del gioco in mano ad inizio match e all’11’ passano in vantaggio. Dagli sviluppi di un calcio piazzato battuto dall’out di destra da Stoppa, Tonucci svetta in area di rigore e di testa trafigge Branduani: Juve Stabia-Catanzaro 1-0.

Il Catanzaro, dopo il blackout iniziale, sale in cattedra e al 21’ sfiora in pareggio. Iemmello trovato solo in area da Biasci non riesce a trovare la porta di testa.Nel finale di primo tempo la Juve Stabia lascia gestire la manovra alla formazione calabrese giocando di rimessa. E le iniziative dei giallorossi vanno ad infrangersi contro il muro innalzato in difesa dalle vespe.

Secondo tempo

Al 41’ doccia fredda per il Catanzaro. Il capitano, Martinelli, stende Altobelli al limite dell’area e riceve il secondo giallo che gli costa l’espulsione. Il fallo sembra starci ma la decisione presa del direttore di gara è a nostro avviso troppo pesante. Non c’è recupere e le due squadre rientrano negli spogliatoi per l’intervallo: Juve Stabia-Catanzaro 1-0.

Il Catanzaro rientra in campo voglioso di far bene nella ripresa. Il copione del match non cambia, anche con l’uomo in meno, la formazione calabrese prova ad ed esprimere il suo gioco e le Vespe si chiudono in difesa. E al 52’ gli sforzi delle Aquile vengono ripagati. Biasci salta Tonucci nell’area di rigore dei campani e batte Dini: Juve Stabia-Catanzaro 1-1.

Durante il proseguo della gara è il Catanzaro a giocare meglio. La Juve Stabia si difende bene e non lascia spazi ai calciatori della formazione calabrese che, però, non riesco a impensierire particolarmente l’estremo difensore gialloblù Dini.

Nel 6 minuti di recupero concessi dal direttore di gara Cianci batte una punizione dai 30 metri, ma la sfera vola alta sopra la traversa: Juve Stabia-Catanzaro termina 1-1.

Il tabellino

Juve Stabia (3-5-2): Dini; Caldore, Troest, Tonucci (73' Panico); Donati, Squizzato (62' Bentivegna), Schiavi, Altobelli, Scaccabarozzi (81' Ceccarelli); Stoppa (81' Davì), Della Pietra (81' Evacuo). A disposizione Pozzer, Peluso, De Silvestro, Dell’Orfanello, Guarracino, Cinaglia, Esposito. Allenatore: Novellino

Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; Scognamillo, Martinelli, Gatti; Bayeye, Maldonado, Verna (64' Cinelli), Vandeputte (90' Tentardini); Carlini (64' Sounas); Biasci (72' Vazquez), Iemmello (72' Cianci). A disposizione: Nocchi, Romagnoli, De Santis, Welbeck, Rolando, Bombagi. Allenatore: Vivarini

Arbitro: Alessandro Di Graci della sezione di Como; Ammoniti: Schiavi, Caldore (JS), Martinelli, Maldonado, Biasci, Vandeputte, Vazquez (C); Espulsi: 41' Martinelli (C) per doppia ammonizione.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top