Lega Pro: il Catanzaro in trasferta in casa della Casertana, Calabro chiede continuità

VIDEO | I giallorossi a caccia del primo successo fuori dalle mura del Ceravolo. Pomeriggio si giocherà ad Avellino. Il mister chiede continuità nelle prestazioni dopo la vittoria contro il Foggia

1
di Daniela  Amatruda
21 ottobre 2020
15:14

«Dare continuità alle prestazioni» è l’imperativo del tecnico giallorosso Antonio Calabro che alla vigilia della trasferta contro la Casertana chiede ai suoi di ripetere le cose buone viste nella vittoria casalinga contro il Foggia: il risultato verrà di conseguenza. 

 


L’undici giallorosso è partito ieri alla volta di Avellino: la gara si gioca al Partenio per i lavori in corso nel campo di Caserta, terreno storicamente ostico alle Aquile. L’avversario deve fare i conti con qualche infortunio, il più pesante quello di Gigi Castaldo; mister Calabro riserva le ultime decisioni al termine della rifinitura: occorre gestire le forze in vista della gara di domenica contro il Palermo. Da valutare gli strascichi della battaglia contro i Satanelli, nota positiva il rientro dalla squalifica di Martinelli. 

 

Lo schema

Contro il 4-3-1-2 dei Falchetti, mister Calabro conferma il 3-5-2. Spazio sulla mediana a Casoli e Altobelli, in attacco Curiale e Di Massimo dovrebbero far rifiatare Evacuo e Di Piazza. L’arbitro Carella di Bari darà il fischio di inizio alle 17,30.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio