Calcio Calabria

Dilettanti, una stagione al top per Matteo Nesticò, pronto a ripartire con il Sersale in Promozione

VIDEO | Il trequartista giallorosso al terzo posto nella Top Ten di Zona D, il format che LaC Tv dedica al calcio dilettantistico calabrese: «Una gran bella soddisfazione»

59
di Roberto Saverino
17 giugno 2024
18:05

Alle spalle si è lasciato la sua migliore stagione dal punto di vista realizzativo. Davanti a lui c’è invece una nuova avventura con la maglia del Sersale. Matteo Nesticò manda in archivio l’annata 2023/24 con il sorriso, quantomeno a livello personale. Il trequartista catanzarese si è piazzato al 3° posto nella Top Ten di Zona D, il format che LaC Tv dedica al calcio dilettantistico calabrese, alle spalle di Azzinnaro e Carrozza. «È una bella soddisfazione – così Matteo Nesticò – e mi fa molto piacere essere arrivato sul podio. Da parte mia un ringraziamento a LaC Tv e alla trasmissione per questo riconoscimento. Lo dedico a mia moglie e alla mia famiglia per il supporto che mi danno costantemente».

Nel recente torneo di Promozione, girone A, il trequartista del Sersale ha toccato la doppia cifra, ottenendo un ottimo exploit, anche se il cammino della formazione giallorossa si è interrotto al primo turno dei play off: «A livello di squadra purtroppo la stagione non è stata in linea con le aspettative estive, anche se siamo riusciti comunque a toglierci la soddisfazione di partecipare ai play off. Una volta allo spareggio, l’esito non è stato quello sperato, pur avendo disputato un’ottima partita»


Undici reti per Nesticò e diversi assist decisivi per i compagni: «Sotto questo aspetto mi posso ritenere abbastanza soddisfatto. Qualche gol l’ho fatto e poi ho servito degli assist importanti nell’economia della partita. Quindi diciamo che va bene così». Il Sersale ripartirà con il tecnico Galati e con propositi ambiziosi: «La società sta preparando la nuova stagione in maniera adeguata e sono certo che ci prenderemo qualche soddisfazione anche quest’anno. Il nuovo tecnico? Non lo conosco personalmente ma si tratta di un allenatore di spessore».

Per Matteo Nesticò ci sarà una una nuova avventura in giallorosso, avendo trovato l’accordo per la prossima stagione: «Ormai sono diversi anni che gioco a Sersale. Mi trovo bene, mi piace l’ambiente, c’è una società che nulla ci fa mancare e quindi sono pronto a ripartire con rinnovato entusiasmo. La maglia che indosso è diventata una seconda pelle per me e non vedo l'ora di continuare a dare tutto me stesso per questi colori».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top