Pallavolo femminile, il Soverato sconfitto in casa dalla capolista Mondovì

VIDEO | Bella partita per le calabresi del presidente Matozzo che però cedono tre a uno contro le piemontesi

14
di R. G.
24 marzo 2021
22:48

Nonostante sia stata una bella partita, giocata con determinazione e grande voglia, il Volley Soverato cede tre a uno alla capolista Mondoví nel campionato di pallavolo femminile di serie A2. Ancora una volta, come negli ultimi turni, la squadra di coach Napolitano gioca bene, tiene testa all'avversario ma vede aumentare il suo credito con la buona sorte; anche contro la capolista, le calabresi avrebbero sicuramente meritato di piú, quantomeno il tie-break. Purtroppo però è un periodo in cui, nonostante ottime prestazioni, i meritati punti non arrivano. Sicuramente le biancorosse sapranno affrontare questo momento con grande luciditá, continuando a lavorare per giocarsi fino alla fine le proprie chance.

Il match

Soverato in campo con Bortoli al palleggio e la statunitense Shields opposto, al centro Riparbelli e Meli, schiacciatrici capitan Lotti e Chiara Mason con libero Barbagallo. Risponde coach Delmati per la LPM con la diagonale formata dalla coppia Scola–Taborelli, al centro la coppia Molinaro–Mazzon, in banda Hardeman e Tanase con libero De Nardi. Partenza sprint delle padrone di casa che si portano sul 6-2 costringendo le ospiti al time out; è un avvio di gara comunque equilibrato con la capolista che cerca di non perdere troppo terreno dalle avversarie e poco dopo il punteggio è 9-7 per Soverato che riallunga di nuovo andando sul 13-8. Capitan Lotti porta il punteggio sul 15-9 e arriva il secondo time out per le piemontesi. Soverato molto determinato che si porta sul 20-13 con muri di Bortoli; la squadra di Napolitano chiude meritatamente il primo set per 25/17 con gran diagonale di Shields.


Secondo set

Inizio secondo set che vede la reazione delle ospiti con Soverato al time out sotto 1-4; ritorno delle calabresi a meno uno adesso, 4-5, con la partita che si mantiene bella e con spunti interessanti. La squadra di coach Delmati si riporta nuovamente avanti con un break ed il punteggio segna 11-17 e coach Napolitano chiama time out; rosicchia punto adesso Soverato portandosi a meno tre, 16-19, con time out per la LPM. Riprende al ritorno in campo la capolista ad accelerare, arrivando a meno tre dal set, 17-22. Si chiude a favore delle piemontesi il parziale 21/25 nel nostante ben quattro palle set annullate dalle locali. Molto bella anche la prima fase del terzo set con le due squadre vicine nel punteggio, 12-14. Si lotta su tutti i palloni in campo; Soverato rimane attaccato al punteggio e nella parte finale e decisiva 3 sotto 19-21. Fase cruciale. Due punti importanti per Mondoví, 19-23, che chiude 21/25 con Tanase.

Terzo set

Sprint Soverato ad inizio quarto gioco, 6-2, ma con un parziale di cinque a uno, la LPM raggiunge la paritá sul 7-7. Time out chiesto da coach Napolitano. Sempre paritá poco dopo, 11-11, ma c'è il break ospite e Mondovì è sul piú tre, 13-16; altro time out e al rientro si porta a meno uno 15-16, con la gara che si mantiene molto bella. Time out Mondovì. Si prosegue in paritá 20-20 con le locali al servizio; due punti per le piemontesi che conducono 20-22 ma Soverato non molla, 22-23; Molinaro guadagna due palle match, 22-24, ed è Hardeman a chiudere 22/25. Rammarico tra le "cavallucce marine" che ci credevano e avrebbero meritato di piú.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top