Calcio

Serie B, la statistica che accomuna la Reggina e il Frosinone di Fabio Grosso dopo 13 partite

Gli amaranto e i ciociari vantano lo stesso numero di calciatori utilizzati. In Serie B solo il Südtirol nel ha impiegati meno: l'analisi

2
di Matteo Occhiuto
16 novembre 2022
23:00

Ventitré giocatori per Pippo Inzaghi. Arrivati al primo terzo del campionato di Serie B è questo il dato relativo ai calciatori impiegati dall’allenatore della Reggina. Un numero alquanto ridotto se paragonato a quello delle altre squadre del campionato e che accomuna la squadra dello Stretto al Frosinone di Fabio Grosso. Solo il Südtirol diPier Paolo Bisoli, con ventidue, è davanti alle squadre che comandano il torneo dopo tredici giornate. 

Comanda il Como

A comandare questa speciale graduatoria c’è il Como. I lariani hanno fatto giocare almeno un minuto a ben 29 giocatori, alternando in panchina ben tre allenatori. Alle spalle dei lombardi il tris composto da Parma, Ternana e Spal a quota 28, poi via via tutte le altre. Il Cosenza è a quota 25.


Tommaso Aglietti è fra i cinque giocatori a non aver mai esordito in questa stagione

Solo in cinque mai in campo

Nella Reggina sono in cinque a non aver ancora mai assaggiato il campo. Oltre al lungodegente Galabinov, di cui Taibi ha parlato a LaC, non sono mai stati utilizzati Bouah, Dutu, Agostinelli e il terzo portiere Aglietti. 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top