Traversata solidale dello Stretto, in acqua anche tre atleti di Praia

Si tratta di Francesco La Gatta, Fabrizio Lamboglia e Giampiero Nappi. Il ricavato dell'evento andrà al progetto Smile House per i Centri di cura multispecialistici e il trattamento dei pazienti con malformazioni congenite cranio-maxillo-facciali di Milano, RomaVicenza

313
di Francesca  Lagatta
3 luglio 2019
17:22
Un momento delle scorse edizioni
Un momento delle scorse edizioni

Per il quarto anno consecutivo, il vicepresidente scientifico e chirurgo volontario della Fondazione Operation Smile Italia Onlus, Domenico Scopelliti, attraverserà a nuoto lo Stretto di Messina per dare risalto mediatico alla chirurgia del trattamento delle malformazioni al volto, in particolare della labiopalatoschisi. L'evento si svolgerà il prossimo 6 luglio, a partire dalle 10:30, e vedrà co-protagonisti 29 tesserati della Fin, la Federazione Italiana Nuoto. Tra questi, ci saranno anche tre atleti di Praia a Mare. Si tratta di Francesco La Gatta, Fabrizio Lamboglia e Giampiero Nappi, quest'ultimo nella categoria senior. Sarà un evento che metterà a dura prova i partecipanti, sia dal punto di vista fisico che dal punto vista psicologico, e per questo nei mesi precedenti gli atleti sono stati costantemente seguiti dal preparatore Alessandro Terrin. La traversata solidale, diretta da Mimmo Pellegrino, prenderà il via a Capo Peloro, a Messina, e proseguirà per un tragitto lungo oltre 3 chilometri prima che i nuotatori approdino sulla costa reggina.

Un evento all'insegna della solidarietà

I fondi raccolti, come si legge dai comunicati ufficiali, saranno donati al progetto Smile House per i Centri di Cura multispecialistici per il trattamento dei pazienti con malformazioni congenite cranio-maxillo-facciali istituiti a Milano, a Roma e a Vicenza.

«Fin dalla prima edizione - si legge sul sito Press Mare -, il dottor Scopelliti ha coinvolto nella manifestazione sportiva volontari della Fondazione e nuotatori professionisti, provenienti da varie regioni italiane, per sensibilizzare le persone sulle attività della Fondazione Operation Smile Italia Onlus nel nostro Paese e nel mondo, con l’obiettivo di restituire il sorriso a centinaia di bambini che nascono con queste malformazioni».

Tante le autorità presenti

Oltre, alle varie associazioni sportive, quali Coni, Fin e Fin Comitato regionale Calabria, alla manifestazione saranno presente anche numerosi rappresentanti delle istituzioni che ha  concesso il patrocinio di: Marina Militare, Regione Calabria, Regione Sicilia, Comune di Villa San Giovanni e Comune di Messina.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio