Argomento: TEATRO ACQUARIO

Moni Ovadia Cultura

INTERVISTA| Lo scrittore porta in scena a Cosenza al teatro dell'Acquario, i temi della migrazione. E sulla Giornata della Memoria afferma: «Rischia di diventare il giorno della falsa coscienza e della retorica. Per celebrarla in modo vero e autentico dobbiamo salvare gli uomini, andarci incontro uno con l'atro, promuovere l'accoglienza» 

di Salvatore Bruno
12 condivisioni