Unesco, Oliverio: «La candidatura della Sila è estremamente importante»

Il presidente della Regione: «Si sono accesi i fari giusti sulla Calabria. I nostri monti meritano di essere tutelati»

di Redazione
25 gennaio 2018
09:37
Altopiano della Sila
Altopiano della Sila

«L'inserimento tra le candidature italiane alla Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco per il 2019 degli «Ecosistemi forestali della Sila» è estremamente importante». E’ quanto afferma, in una nota, il presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, commentando la notizia secondo la quale Il Consiglio Direttivo della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco ha deciso di indicare , tra le due candidature italiane alla Lista del Patrimonio Mondiale dell'Unescoper il 2019, gli "Ecosistemi forestali della Sila".


«Si sono accesi – prosegue Oliverio- i fari giusti sulla Calabria e alla nostra terra viene riconosciuta la peculiarità che la contraddistingue. I monti della Sila -conclude il Presidente della Regione- con il loro ecosistema unico preservato nel tempo, meritano di essere tutelati e valorizzati nel rispetto della biodiversità che dobbiamo saper consegnare intatta alle generazioni future».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top