Neve di primavera in Sila: fiocchi abbondanti a Camigliatello e Lorica

L'Anas posticipa di 48 ore l'avvio dei lavori sul viadotto Gangarello sulla statale 107. Temperature polari e precipitazioni oltre i novecento metri. Qualche disagio per gli automobilisti

802
di Salvatore Bruno
19 aprile 2021
09:24
Nevicata in corso sulla Statale 107 per la Sila
Nevicata in corso sulla Statale 107 per la Sila

Sarà anche primavera inoltrata, ma le condizioni meteo sono degne del mese di gennaio con temperature in picchiata ovunque in provincia di Cosenza, ed abbondanti nevicate in quota. I fiocchi scendono copiosi oltre i novecento metri sulla Sila. Imbiancate le località turistiche di Camigliatello e Lorica.

Difficoltà per gli automobilisti

Lungo la Statale 107 sono in azione i mezzi spargisale dell'Anas. Raccomandato l'uso delle catene o degli pneumatici da neve in particolare a partire dal bivio per San Pietro in Guarano fino allo svincolo di San Giovanni in Fiore. Disagi segnalati sulle strade interne, in particolare a Campo San Lorenzo lungo la Statale 177 e sulla provinciale 255 fino alla frazione della Fossiata di Longobucco. L'Anas ha anche posticipato di 48 ore l'avvio dei lavori sul viadotto Gangarello. 


Settimana instabile

Le condizioni meteo saranno instabili nel cosentino per l'intera settimana. Secondo le previsioni fino a domenica si avranno freddo e pioggia con un tregua nella giornata di mercoledì ed un leggero miglioramento nel weekend. A partire dal 26 aprile poi, si avrà un innalzamento delle temperature, ma sempre al di sotto della media stagionale.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top