L'account email del direttore di Approdo Calabria sotto attacco hacker

L'accaduto denunciato tempestivamente ai carabinieri. Luigi Longo insieme alla nostra testata nei giorni scorsi ha raccontato la vicenda che ha coinvolto il settore giovanile della Reggina e la poca trasperenza nella gestione dell'emergenza Covid (ASCOLTA L'AUDIO)

3
di Redazione
22 ottobre 2020
10:22

L’account email di Luigi Longo sotto attacco hacker. Amaro risveglio per il direttore di Approdo Calabria che questa mattina ha informato tempestivamente dell’accaduto i carabinieri sporgendo denuncia.

 


Luigi Longo ha raccontato insieme alla nostra testata la vicenda che ha coinvolto nei giorni scorsi Antonio Tempestilli, responsabile del settore giovanile della Reggina, accusato di poca trasparenza nella gestione dell’emergenza Covid scaturita dal contagio di un giovane calciatore della Primavera.

Il dirigente avrebbe tardato a fermare l’attività del centro sportivo Sant’Agata, dove si allena anche la prima squadra, e non avrebbe impedito venerdì scorso la trasferta a Salerno, dove la formazione giovanile ha giocato il giorno dopo contro la compagine di casa. La vicenda, rivelata da LaC News24, è stata al centro poi dello speciale L’Affondo, in onda sul portale di Approdo Calabria. Nel corso della trasmissione, Luigi Longo ha intervistato il direttore di LaC News24, Pasquale Motta, che ha ripercorso la vicenda, stigmatizzando con forza l’irresponsabilità di Tempestilli, che non avrebbe tutelato adeguatamente gli atleti affidati al settore giovanile.



Nella stessa serata sempre la nostra testata ha pubblicato la notizia di un secondo giocatore positivo nella Primavera della Reggina. Si tratta di un altro giovane di Messina, città dove risiede il primo calciatore contagiato dal Covid. Il giovane, secondo quanto provato dalla distinta ufficiale in nostro possesso, è stato convocato per la partita che la Primavera della Reggina ha giocato contro i pari età della Salernitana, incontro al quale, invece, non ha partecipato il primo giocatore risultato positivo perché già in regime di isolamento fiduciario quando sono state fatte le convocazioni.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio