Caccuri riapre dopo il caso positivo, il sindaco: «Tutti negativi i tamponi»

L'annuncio del primo cittadino su facebook: «Il paese ha deciso di fermarsi per ripartire con ancora maggiore slancio e consapevolezza»

38
di Redazione
31 luglio 2020
14:54
Caccuri (foto dal sito del Comune)
Caccuri (foto dal sito del Comune)

Caccuri può tirare un sospiro di sollievo. La cittadina crotonese era stata blindata per tre giorni dopo la scoperta di un caso positivo al coronavirus di una turista. Oggi la comunicazione su Facebook del sindaco Marianna Caligiuri che annuncia che tutti i tamponi e test sierologici effettuati sono risultati negativi.

«Ringrazio tutte le istituzioni che, nel rispetto delle diverse aree di competenza – scrive il primo cittadino - si sono prodigate in maniera efficace e tempestiva, i medici di medicina generale, la protezione civile e, naturalmente, l'Asp di Crotone per la professionalità e la determinazione nell'azione di prevenzione. Caccuri ha deciso di fermarsi per ripartire con ancora maggiore slancio e consapevolezza, dando nuovamente prova di maturità e serietà nell'approccio ai problemi. Come ho già avuto modo di dire, bisogna essere seri con le cose serie, diventare, in casi come questo, ciascuno tutela e difesa per l'altro. In questi giorni – conclude - è stata forte la vicinanza, costante e discreta, dello stato italiano nelle sue varie ramificazioni, perché è proprio vero, siamo un grande paese, viva l'Italia!».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio