Violenza in corsia

Corigliano Rossano, non vuole fare la fila e minaccia medici e infermieri in ospedale: denunciato 52enne

Secondo quanto emerge l’uomo avrebbe preteso di essere curato senza attendere il suo turno. Per riportare l'ordine nel reparto di otorino del Nicola Giannettasio è stato necessario l'intervento della polizia

13
di Matteo Lauria
2 settembre 2022
12:07
L’ospedale Giannettasio di Corigliano Rossano
L’ospedale Giannettasio di Corigliano Rossano

Minaccia il personale operante nella divisione di Otorino del presidio ospedaliero Nicola Giannettasio: 52enne con precedenti penali alle spalle è stato denunciato a piede libero dagli uomini del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano Rossano intervenuti sul posto.

Secondo quanto emerge l’uomo avrebbe preteso di essere curato senza rispettare la fila; all’opposizione del personale operante il 52enne avrebbe reagito con violenza. Pare fosse dotato di un coltello, mai rinvenuto dai poliziotti. Il fascicolo è transitato negli uffici della procura della Repubblica di Castrovillari.


Gli episodi di violenza nel presidio spoke di Corigliano Rossano si susseguono di giorno in giorno e diventa sempre più difficile per i camici bianchi poter operare in tranquillità.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top