Coronavirus, a Grisolia nuovo caso positivo e apertura delle scuole rinviata

Scuola dell'infanzia ed elementare inizieranno il 1° ottobre. La decisione del neo sindaco in attesa di eseguire i tamponi sulle persone in quarantena

23
di Redazione
28 settembre 2020
08:34

Nuovo caso di coronavirus a Grisolia, nel Cosentino, e il sindaco, il neoeletto Saverio Bellusci, decide di rinviare ulteriormente l'inizio delle lezioni. Scuola dell'infanzia ed elementare non apriranno dunque i battenti oggi, come era stato previsto con precedente ordinanza, ma il 1° ottobre.

 

«Ho appena firmato - scrive il primo cittadino sulla pagine Facebook del Comune - l’ordinanza di ulteriore proroga di inizio delle attività didattiche della scuola Infanzia e primaria di Grisolia Paese (plesso in via Santa Sofia) dal 28 settembre al 30 settembre pertanto la scuola in quel plesso inizierà il 01 ottobre 2020».

 

«Decisione presa - continua - dopo essermi confrontato con il Dipartimento di Igiene Pubblica dell’ASP, vista l‘evoluzione epidemiologica Covid-19 ed in attesa di eseguire i test sulle persone in quarantenaContinuerò a tenervi aggiornati costantemente e, con l’occasione, vi rinnovo la preghiera di usare massima prudenza e di attenerci alle regole anti-Covid. Stiamo entrando in una fase delicata. Ci troviamo di fronte al rischio di una seconda ondata di contagi ed abbiamo l’obbligo - conclude - di assumere atteggiamenti di prudenza e di estrema responsabilità».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio