Coronavirus, altra vittima in Calabria: morto a Cosenza anziano di Celico

Il decesso registrato nella serata di ieri e confermato stamani da fonti ospedaliere. L'uomo era ricoverato in Terapia intensiva 

275
di Redazione
29 ottobre 2020
08:46
Ospedale di Cosenza
Ospedale di Cosenza

Ancora un altro decesso per coronavirus in Calabria. Nella serata di ieri è deceduto un anziano di 80 anni di Celico. Il comune della Presila, si ricorderà, venne dichiarato zona rossa insieme a Casali del Manco. L'uomo si trovava ricoverato all'ospedale Annunziata di Cosenza nel reparto di Terapia intensiva. La notizia confermata stamani da fonti ospedaliere.

 


La giornata di ieri è stata particolarmente dura per la Calabria. Altri due morti sono stati registrati nella provincia bruzia, con vittime a Scalea e Frascineto. A Reggio Calabria, invece, deceduto un signore di 77 anni ricoverato nel Grande ospedale metropolitano. È stata proprio la direzione aziendale del Gom “Bianchi Melacrino Morelli” a comunicare la morte di un paziente curato nel reparto di Malattie infettive. L’uomo presentava altre patologie severe concomitanti.   

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio