Coronavirus Nicotera, tre nuovi casi positivi: erano già in quarantena volontaria

VIDEO | Fanno parte degli oltre 160 contagi comunicati nelle ultime ore dall'Asp di Vibo. Rientrati da Nord, all'insorgere di alcuni sintomi si erano subito posti in isolamento

13
di Francesca Giofrè
16 novembre 2020
14:31
Veduta sulla frazione Marina di Nicotera
Veduta sulla frazione Marina di Nicotera

Altra brutta giornata per Nicotera sul versante dell’emergenza Covid, dopo la morte nella mattinata di ieri di un cittadino che aveva contratto il virus a fine ottobre. Tra gli oltre 160 positivi comunicati nelle ultime ore dll’Asp di Vibo Valentia, infatti, tre sono residenti nella cittadina tirrenica.

 


A darne notizia il sindaco, Giuseppe Marasco, attraverso un videomessaggio su Facebook. «Si tratta di persone che stavamo già monitorando perché hanno comunicato il loro rientro dal Nord e si erano poste in quarantena volontaria all’insorgere di alcuni sintomi», spiega il primo cittadino.

 

Marasco, che è anche infermiere nel reparto di Malattie infettive dello Jazzolino di Vibo, sabato si è recato personalmente ad effettuare i tamponi ai tre soggetti interessati, tutti appartenenti allo stesso nucleo familiare. «I sintomi vanno via via scemando – rassicura -. Stamattina li ho chiamati per riferire loro dell’esito dei test e mi hanno confermato che stanno nettamente meglio».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio