Emergenza pandemia

Covid, a Corigliano Rossano muore un 59enne: aveva contratto la variante Delta

Il decesso è avvenuto nel pomeriggio. L'uomo, originario di Villapiana, è giunto al pronto soccorso di Rossano con gravi problemi respiratori

19
di Matteo Lauria
14 settembre 2021
22:00
Ospedale di Rossano
Ospedale di Rossano

Nuovo decesso Covid a Corigliano-Rossano a distanza di pochi giorni del 73enne colpito dal virus e morto nel giro di 10 giorni. Questa volta aggredito in maniera violenta dalla variante delta, così come riportano fonti ospedaliere, un 59enne che è giunto nel pomeriggio di oggi al pronto soccorso di Rossano in condizioni gravi, con problemi di insufficienza respiratoria.

Anche il decesso di oggi rientra tra i vaccinati incluso di richiamo con il Pfizer. Originario di Villapiana, la vittima era di cittadinanza tedesca. In riva allo jonio la città di Corigliano-Rossano continua a mantenere percentuali alte di contagi: 286 casi e 4 morti negli ultimi 30 giorni. La prima città dell’intera provincia di Cosenza.   


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top