Covid, aumento di contagi nella Locride: 45 casi attivi a Caulonia e 24 a Gioiosa

VIDEO | Situazione complicata nei due paesi della costa jonica soprattutto in vista dell'imminente stagione estiva. Il sindaco Caterina Belcastro: «Non è ancora un liberi tutti»

729
di Ilario  Balì
7 giugno 2021
15:00

Continuano a salire i casi di Covid a Caulonia. Rispetto all’ultimo bollettino si registra un incremento di 13 nuovi contagiati che porta il totale degli attualmente positivi a 45 unità, con altrettanti provvedimenti di quarantena firmati in queste ore dal sindaco Caterina Belcastro. Non propriamente una bella notizia in vista dell’imminente stagione estiva.

«Non è ancora un “liberi tutti” – ha raccomandato il primo cittadino – la pandemia non è ancora finita e serve massima attenzione perché i casi, come stiamo vedendo, possono anche raddoppiare. Non vanifichiamo gli sforzi profusi, mi appello al senso di responsabilità di ognuno invitando i cauloniesi alla massima prudenza. Solo attraverso una vaccinazione massiccia, adesso aperta a tutti, sarà possibile uscire dallo stato di emergenza».


Anche a Gioiosa Jonica, negli ultimi giorni i contagi da Coronavirus sono in decisa risalita. Secondo l’ultimo aggiornamento del Comune guidato dal sindaco Salvatore Fuda sono 24 i cittadini attualmente positivi al Covid, con un incremento di 16 casi negli ultimi giorni. Decisamente troppi per poter pensare agevolmente di passare in zona bianca.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top