Altra vittima

Emergenza Covid nel Vibonese, all’ospedale di Catanzaro morto un 46enne di Mileto

L'uomo, non vaccinato, era ricoverato in Terapia intensiva. Nello stesso ospedale lotta contro il virus anche sua madre

869
di Giuseppe Currà
12 gennaio 2022
16:26

Miete, purtroppo, un’altra vittima il Covid-19 a Mileto. E, in questo caso, si tratta di una persona sostanzialmente di giovane età. L’uomo, venuto a mancare a causa del coronavirus, aveva per la precisione 46 anni. Risiedeva nella frazione Paravati e, da giorni, a causa dell’aggravarsi della situazione, era stato ricoverato al policlinico di Catanzaro. La morte è sopravvenuta questa mattina nel reparto di Terapia intensiva. Attualmente, nello stesso ospedale sta lottando contro il Covid-19 anche la mamma del 46enne miletese. Sul territorio comunale i numeri della pandemia rimangono, ad ogni modo, a dir poco allarmanti.

Nella serata di martedì – così come affermato dallo stesso sindaco Salvatore Fortunato Giordano nell’ordinanza con cui ha disposto la sospensione del consueto mercato settimanale del mercoledì – nonostante il tracciamento ormai saltato, in difetto i contagiati risultavano ancora stimati oltre le 100 unità. E la situazione non sembra sia migliorata d’allora a oggi, anzi. Allo stato, facendo riferimento solo ai dati ufficiali, dall’inizio della pandemia il territorio comunale di Mileto si è ritrovato costretto a piangere una decina circa di morti per Covid. Quella di questa mattina, tuttavia, è una delle poche a riguardare una persona sostanzialmente giovane di età, seppur ancora non vaccinata. A dimostrazione del fatto che questo subdolo virus, quando vuole, non risparmia e non guarda in faccia nessuno.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top