Folla a un funerale rom, la Polizia indaga sulle immagini del video

Le forze dell’ordine stanno procedendo in queste ore al riconoscimento delle persone che hanno preso parte nel quartiere Ciampa di Cavallo di Lamezia ad un vero e proprio assembramento per dare l’ultimo saluto a un defunto

di T. B.
22 aprile 2020
16:50
139

La Polizia di Stato sta procedendo all’identificazione delle persone che hanno preso parte nella giornata di ieri al rito funebre nel quartiere a prevalenza di cittadini rom Ciampa di Cavallo e immortalati in un video.

 

Un video, diventato in poco tempo virale, mostrava una folla accalcata attendere l’uscita della bara di un uomo di cinquanta anni deceduto per infarto. Nessuna distanza di sicurezza rispettata, molti minori, poche mascherine, spesso calate sotto il viso.

 

Diverse violazioni, insomma, delle norme anti contagio da Covid-19 che prevedono la messa in quarantena e sanzioni. La vicenda ha suscitato molto rumore in città, stante l’impossibilità per i tanti che hanno perso in queste settimane un loro caro, di poterlo salutare degnamente o organizzare un commiato.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio