Calabria divisa in due

Frana a Nocera, dopo due giorni riapre domani l’autostrada a una sola corsia

VIDEO | Dopo giorni di monitoraggi, oggi l’incontro che ha stabilito che la situazione piò definirsi stabile e sotto controllo (ASCOLTA L'AUDIO)

353
di Tiziana Bagnato
24 marzo 2022
14:53

Dopo giorni di monitoraggi, interventi di ripristino e decine di tecnici dell’Anas e della Protezione Civile sembra tornata sotto controllo la frana causata verosimilmente da un guasto all’acquedotto di Nocera Terinese, che ha portato ad una lesione dell’A2 nel tratto compreso tra Falerna e San Mango d’Aquino.
Oggi il traffico scorreva con molta più agilità, complice la diffusione della notizia che l’autostrada fosse chiusa ma per tutta la notte sono continuati i controlli e i monitoraggi della galleria e dei piloni sotto i quali, tra l’altro, si trova una vasta aree di case di Nocera Terinese.

In Prefettura stamani c’è stato un vertice tra Protezione civile e Anas durato diverse ore al termine del quale è stato deciso di riaprire il traffico ad una corsia a partire da domani. Intanto, a Nocera l’acqua che era tornata ieri sera dopo 24 ore di tubi a secco, sta scorrendo a tratti e la popolazione sta segnalando diversi guasti dell’arteria idrica. Guasti che assicurano dalla Prociv non sono tali da inficiare la funzionalità della rete autostradale.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top