Furto con spaccata a Cosenza: recuperata buona parte delle armi rubate

Circa una quarantina tra pistole e fucili rinvenuti dalle forze dell'ordine in parte davanti al negozio assaltato, in parte tra i rovi di una collinetta sovrastante il villaggio rom

203
di Salvatore Bruno
30 gennaio 2021
18:20
Polizia e carabinieri impegnati nella ricerca di armi tra i rovi
Polizia e carabinieri impegnati nella ricerca di armi tra i rovi

Dieci pistole e due fucili i ladri li hanno persi davanti al negozio assaltato, in Piazza Loreto. Quasi trenta armi poi, carabinieri e polizia le hanno ritrovate cercando tra i rovi di una collinetta situata tra il quartiere popolare di Serra Spiga ed il villaggio rom.

Conteggio in corso

Nel giro di poche ore, dunque, buona parte della refurtiva sottratta alla Diana Sport di Cosenza è stata recuperata. Il titolare del'attività commerciale sta effettuando un inventario che consentirà di stabilire quali e quante armi sono rimasti nella disponibilità dei ladri.


Perquisizioni in via degli Stadi

I malviventi hanno agito prima dell'alba, verso le cinque del mattino, adottando la tecnica della spaccata. Le forze dell'ordine hanno rapidamente indirizzato le indagini intervenendo con numerosi uomini, una sessantina circa tra militari della Benemerita ed agenti della Questura, nella zona di Via degli Stadi dove, a margine di numerose perquisizioni a carico di pregiudicati, sono state rinvenute e sequestrate anche diverse dosi di cocaina, lanciate in strada da ignoti, alcune centraline d'auto, probabile provento di illeciti, e due fucili interrati non riconducibili al negozio svaligiato.

Occhio alle videocamere

Per risalire agli autori del furto sono state già acquisite le immagini registrate dai tanti sistemi di videosorveglianza presenti in zona. Effettuati anche rilievi tecnico-scientifici sulla Fiat Stilo utilizzata per sfondare la vetrina dell'esercizio.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top