La speranza

Incidente mortale a Riace, stabile ed in lenta ripresa il comandante della polizia locale di Roccella

I medici sono ancora prudenti, ma la sensazione è che per Alfredo Fragomeli il peggio sia passato. Nel drammatico scontro, avvenuto tre giorni fa sulla Ss 106, hanno perso la vita il brigadiere dei carabinieri Silvestro Romeo e la moglie Giusy Bruzzese

40
di Redazione
1 settembre 2021
08:07

Vigile e stabile, ma ancora sotto stretta osservazione medica. Sono queste, in estrema sintesi, le attuali condizioni di salute del comandante della polizia locale di Roccella Jonica, Alfredo Fragomeli, a tre giorni dal terribile incidente avvenuto a Riace Marina, sulla SS 106, e costato la vita al brigadiere dei carabinieri, Silvestro Romeo, ed alla moglie Giusy Bruzzese.

Fragomeli, giunto al Gom di Reggio Calabria in condizioni disperate con l’elisoccorso, è stato pian piano stabilizzato e le sue condizioni, seppur ancora molto gravi, sembrano lentamente deporre in favore di un lento decorso positivo. I medici non si sbilanciano, poiché in questi casi è sempre d’obbligo la prudenza, ma la sensazione che trapela è che il peggio possa essere passato, quanto meno con riferimento al pericolo di vita. Fragomeli, infatti, dovrà fare i conti innanzitutto con le fratture al bacino che necessiteranno degli interventi chirurgici. Il percorso per arrivare ad una guarigione sarà lento e non scevro di difficoltà. Ma oggi quel conta è essere lì a combattere questa battaglia per la vita.


Sono tantissimi i messaggi giunti sui social per il comandante della polizia locale di Roccella Jonica. In molti lo invitano a non mollare, altri pregano per lui e per una pronta ripresa. L’affetto è palpabile, così come la speranza di poterlo rivedere presto nuovamente al comando dei suoi uomini. La donna che era insieme a Fragomeli, al momento dell’incidente, presenta delle condizioni al momento serie a causa delle fratture riportate. Anche in questo caso c’è prudenza, con la consapevolezza della necessità di tempo per verificare a pieno l’entità dei danni e il percorso di cure necessario.

Ieri, intanto, Roccella Jonica ha dato l’ultimo saluto a Silvestro Romeo e Giusy Bruzzese. Un lunghissimo corteo di biker ha accompagnato le salme dei coniugi, in un momento di grande emozione che ha unito l’intera comunità di Roccella Jonica, sconvolta da un dolore inconsolabile.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top