Locride, a due anni dal crollo domani riaprirà al traffico il ponte Allaro

I lavori che hanno interessato il tratto di Statale 106 nel comune di Caulonia hanno subito diversi ritardi e causato disagi alla viabilità del territorio Reggino

10
di Redazione
21 dicembre 2020
17:14

Domani sarà inaugurato il “nuovo” Ponte Allaro di Caulonia Marina chiuso al traffico per il cedimento di alcune pile verificatesi nel 2018. I disagi, che hanno interessato questo tratto di Statale 106, si susseguono da circa 5 anni. Dovrebbe essere transitabile già dopo il taglio del nastro.

Le reazioni

L’associazione Basta Vittime Sulla Strada Statale 106 rivendica i motivi «dei diversi ritardi, peraltro inspiegabili, e delle ragioni per le quali un ponte di 200 metri circa viene riaperto in Calabria dopo 5 anni, mentre altrove “il modello Genova” segna tempi ben più ridotti per un’infrastruttura complessa e dalle dimensioni ben più imponenti che avrebbero richiesto tempi più lunghi di quelli, invece, necessari»


«Esprimo grande soddisfazione – afferma il senatore M5s Giuseppe Auddino - per l'imminente inaugurazione del Ponte Allaro di Caulonia Marina crollato in seguito ai noti eventi alluvionali, che sarà inaugurato domani ed aperto al traffico già da subito»

«La strada è chiusa al traffico da troppo tempo ormai e tale situazione- continua Auddino - ha di fatto paralizzato la viabilità del comprensorio, alimentando non poca preoccupazione tra i residenti. Già due anni fa, appena eletto, molti cittadini mi avevano informato sui disagi vissuti dall’intera comunità a causa dell'interruzione, per cui io mi ero subito messo al lavoro. Domani i cittadini del comprensorio potranno brindare alla riapertura!»

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio