La tratta

Migranti, ancora arrivi in Calabria: 144 profughi sbarcati a Crotone

Nella tarda serata di ieri due diverse imbarcazioni sono state condotte al porto della città pitagorica dopo essere state intercettate dalla Guardia di finanza e dalla Capitaneria di porto

3
di Redazione
25 novembre 2021
12:03
Immagine d’archivio
Immagine d’archivio

Due sbarchi di migranti sono avvenuti nella tarda serata di ieri al porto di Crotone. Guardia di finanza e Capitaneria di porto hanno prestato soccorso a 144 persone che si trovavano a bordo di due diverse imbarcazioni al largo delle coste crotonesi. Un'imbarcazione a vela è stata intercettata dalla Guardia di finanza al largo di Isola Capo Rizzuto ed è stata poi condotta al porto di Crotone.

A bordo c'erano 57 persone di cui 37 uomini, 1 donna e 19 minorenni non accompagnati. Il secondo soccorso è stato operato dalla Capitaneria di porto di Crotone che ha intercettato una imbarcazione dalla quale sono stati trasbordati sulla motovedetta 87 persone di cui 58 uomini, 7 donne e 22 minori accompagnati.


In entrambi i casi i migranti sono di nazionalità siriana, iraniana, irachena, afgana e palestinese. Al porto, gli sbarchi, coordinati dalla Prefettura di Crotone, sono stati gestiti dal personale della Questura, dal Suem 118 e dalla Croce rossa Italiana. I migranti sono stati quindi condotti al centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto dove, come previsto dalla normativa anti Covid, sono stati sottoposti a tampone e resteranno per espletare la quarantena prima di essere trasferiti in altri centri in Italia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top