Migranti, Salvini: «Il Governo spalanca i porti anche al coronavirus»

Il leader della Lega dopo le manifestazioni ad Amantea: «Solidarietà ai cittadini in protesta»

di Redazione
12 luglio 2020
21:19
Lega, Matteo Salvini
Lega, Matteo Salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini commentando le proteste in provincia di Cosenza per l’arrivo di alcuni immigrati positivi al Covid ha commentato: «Porti spalancati, immigrati positivi al virus ma italiani sotto controllo e minacciati di restare in “stato di emergenza” fino a Capodanno. Abbiamo perso le tracce dell’accordo di Malta, delle redistribuzioni negli altri Paesi europei, dei rimpatri, perfino dei corridoi umanitari».

L’unica cosa che il governo riesce a confermare «sono gli sbarchi dei clandestini, con gli scafisti pronti a festeggiare per la cancellazione dei Decreti sicurezza. Solidarietà ai tanti italiani, sindaci e cittadini, che da Nord a Sud chiedono sicurezza, regole e difesa dei confini».

 

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio